SERVIZIO CLIENTI: Numero Verde 800 910 143

GIOSI COSTAN

Nata a Roma nel 1963, attualmente vive e lavora a Palestrina (RM).

Fin da piccola è affascinata dal disegno e dalla pittura. Si è avvicinata all’arte frequentando e formandosi con il pittore e scultore Gabriele Jagnocco, presso il Centro d’Arte La Cittadella, a Palestrina. Ha poi continuato nel tempo, attraverso una continua  ricerca sperimentale. Adatta la tecnica al soggetto affinché ogni opera esprima quel “profondo sentire” che è la costante della sua arte. Grande importanza dal punto di vista tecnico, ha avuto anche la sua breve esperienza presso la Scuola di Pittura “Scienza dell’Arte” di Roma diretta dal Maestro Marco Rossati.

Espone per la prima volta nel 1995. Presente su numerosi cataloghi d’arte, le sue opere sono custodite in collezioni private sia in Italia che all’estero.

Paolo Levi in un recente testo critico scrive dell’artista  “La sua tavolozza è ancora quella della pittura del Novecento, di quei Maestri usciti indenni dalla crisi del post impressionismo, la cui inquieta ispirazione si univa alla classicità plastica della raffigurazione; nello stesso ambito va collocato il gusto variegato della mistura cromatica, che gioca sui contrasti dei toni e dei contro toni, e il gioco della luce, una luce obliqua, nordica, malinconica, che avvolge di ombrosità le figure e gli interni”.

Ottavia Cantuti Castelvetri ci fornisce una precisa analisi della sua produzione scrivendo “Opera nell’ambito del figurativo moderno con simbolica intonazione. I suoi paesaggi, le sue nature morte, le sue figure femminili non sono mai una banale raffigurazione della realtà.  La sensibilità dell’artista coglie l’animo dentro le cose e la vita dietro le figure. Con il suo spiccato senso del colore e l’equilibrata composizione dell’opera, Giosi Costan ci colpisce nell’inconscio, dove il vero si mescola al sogno e alle aspettative della vita quotidiana. La sua sensibilità pittorica la porta a vedere la poesia nella ruvida quotidianità, anche dai freddi vetri di una finestra d’ospedale. La sua ricca vita privata, la famiglia, le tre figlie e gli amici, arricchiscono la percezione di tutto ciò che la circonda e l’amore per la vita e per le persone che vivono intorno a lei è ben presente, per esempio nella carrellata di ritratti. Le figure femminili poi racchiudono un universo di sensazioni ed esperienze, rese con grande espressività non solo nei volti profondi, ma anche attraverso il gioco cromatico”.

"Si riscontrano in questi lavori una cultura e un’espressività fuori dal tempo e dalla storia, dove la preziosità cromatica e la precisione formale si coniugano in una narrazione armonica, rimandando stilisticamente al primo Novecento."      Prof. Paolo Levi

Ha esposto in numerose mostre personali e collettive sia in Italia che all’estero.

Hanno scritto di lei: Paolo Levi, Francesca De Carolis, Laura Catelli, Benedetta Botti, Benedetta Spagnuolo, Anna Francesca Biondolillo, Nadia Sorace, Dino Marasà, Felice Panella, Salvatore Perdicaro, Massimo Zametta,

Pubblicazioni

Catalogo dell'Arte Moderna n. 50 - Editoriale Giorgio Mondadori

Lagioiadell'arte - Sangiorgio Investimenti d'Arte Srl

Catalogo Web Artisti Italiani -  Benedetta Spagnuolo Artist Curator

Catalogo Internazionale dell'Arte Moderna MDS 12 - Casa Editrice CIDA

Catalogo dell'Arte Moderna n. 47 - Editoriale Giorgio Mondadori

International Contemporary  Artists  VOL. II - 2011  ICA PUBLISHING

International Dictionary of  Artists 2011

Annuario Comed N. 38   Anno 2011

Tra  Forma e  Figura  di  Paolo Levi  - 2010

Avanguardie Artistiche 2010  -  Centro Diffusione Arte Editore

Artpages 2010 Annuario dell'Arte Italiana - Agenzia Magna Graecia

L'Elite New 2007 Arte Selezione Internazionale

Dizionario Enciclopedico Internazionale d'Arte Contemporanea /2000 Casa  Editrice Alba   

L'Elite Selezione Arte Italiana 1997

L'Elite Selezione Arte italiana 1996

Presente nell'Archivio Bioiconografico della Galleria nazionale d'arte moderna e contemporanea di Roma.    

 

PER ACQUISTARE LE SUE OPERE CLICCATE QUI

Galleria immagini

Log in or create an account